Tag > Piste da slitta Alto Adige

Pista da slittino ai Tre Scarperi

Per chi vuole darsi allo sport dello slittino su una pista facile e adatta alle famiglie c’è in Val Campo di Dentro, tra San Candido e Sesto, sul confine con l’Austria, il posto adatto. Il Rifugio Tre Scarperi è la meta della nostra escursione, in un bosco di abeti rossi e larici ricoperti da una soffice neve .

Questa escursione l’avevamo già fatta in estate e ci era stato consigliato di tornarci con la neve, la mulattiera che sale si trasforma in una vera e propria pista da slittino. Come non cogliere l’occasione!! Si possono noleggiare gli slittini direttamente al rifugio al costo di 4 euro.

Per arrivare a Val Campo di Dentro ci vogliono circa due ore e un quarto da Trento, si prosegue con la macchina fino al parcheggio “Campo di Dentro” che si trova a metà strada tra San Candido e Sesto . Per arrivare in inverno al Rifugio Tre Scarperi ci sono due possibilità che si differenziano se si vuole lasciare la macchina al primo o al secondo parcheggio: partendo a piedi dal primo parcheggio calcolate 2 ore di camminata per arrivare al secondo. Noi abbiamo scelto di partire dal primo e seguire il sentiero che entra nel bosco (segnavia 8), tra salite e discese che arrivano al secondo parcheggio. Questo percorso lo consigliato soprattutto a chi è abituato a camminare perché calcolate che dal secondo parcheggio vi aspetta un’altra ora di salita.

 

In alternativa c’è la possibilità di salire in macchina direttamente al secondo parcheggio (posto per una quarantina di macchine) dove si interrope la strada e percorrere gli ultimi 3 chilometri a piedi in circa un’oretta. Durante la salita prestate un po’ di attenzione perché questi ultimi chilometri sono proprio la pista che al ritorno ci permetterà si scendere sullo slittino! La passeggiata di oggi, partendo dal primo o dal secondo parcheggio è tutta completamente al sole, molto apprezzato viste le temperature miti, noi siamo partiti con meno 3 gradi.

In cima si trova il Rifugio Tre Scarperi, un bel ambiente accogliente, dove potersi riscaldare e pranzare o fare merenda con piatti molto invitanti.

Con la pancia piena non ci resta che coprirci bene e scendere in velocità fino al parcheggio! Vi lascio solo immaginare le risate che ci siamo fatti, i bambini si sono divertiti un sacco. Per chi avesse parcheggiato al primo parcheggio, invece che rifare il sentiero nel bosco può tranquillamente seguire la strada principale.

Marina aveva visitato il rifugio in estate, qui il suo racconto…

Tutti in slitta in Val Sarentino

Quale modo migliore per passare una domenica d’inverno se non giocando sulla neve con (e come) i bambini? E cosa c’è di più divertente che scendere su una fantastica pista per slittini? Siamo stati in val Sarentino (poco più di un’ora da Trento, uscita Bolzano sud e poi si seguono le indicazioni) alla pista da slittino presso la Stazione sciistica Reinswald San Martino a quota 1492 metri.
Prendendo la cabinovia in pochi minuti si arriva a 2130 metri dove si trova malga Pichlberg proprio al punto di partenza della pista da sci e della nostra super pista per slittini lunga ben 4,5 chilometri e da dove si gode di una vista spettacolare.

Tutti pronti: casco allacciato, guanti, occhiali e VIA per una discesa mozzafiato…
…distese bianche, neve in faccia, curve a gomito e sullo sfondo meravigliose cime innevate e qua e la piccole baite ricoperte di neve.

Esperienza divertentissima per i più piccoli e… ancora di più per gli adulti 🙂 . Si può scendere in due, ma abbiamo visto bambini di diverse età scendere da soli con bob o slittini. Circa a metà discesa (un po’ oltre) ci si imbatte nella malga Sunnolm (scendendo la trovate sulla vostra destra) dove ci si può fermare per pranzo o per bere qualcosa di caldo. Noi abbiamo fatto merenda con vin brulè, cioccolata calda e una buona fetta di strudel.
Mentre gli adulti possono stare comodamente seduti ai tavoli godendosi il tepore del sole invernale i bambini possono giocare sulla neve scendendo dalle piccole discese intorno al ristorante o giocando al piccolo parco giochi davanti.

E poi giù per l’ultimo tratto di discesa! Poco prima della fine della pista si incontra un bel parco giochi in legno, dove arrampicarsi e dondolare sull’altalena. Ci siamo fermati per una mezz’ora prima di tornare a casa: la degna conclusione di una giornata meravigliosa!

Informazioni utili:

  • noi ci siamo portati i nostri bob, ma è possibile noleggiare slittini a 7 euro per l’intera giornata
  • comodo parcheggio gratuito
  • costo di una corsa: 9 euro adulti, 6,5 euro ragazzi (2001 – 2011), gratis per i bambini fino a 8 anni
  • casco obbligatorio fino ai 14 anni

Una nota per gli sciatori: la pista da sci è davvero bellissima e adatta a tutti i livelli di abilità. E’ possibile arrivare in cima con una passeggiata (con una bella pendenza) di circa un’ora e mezza che costeggia la pista da slittino. E circa in 40 minuti a piedi  si arriva alla malga Sunnolm.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.sarntal.com

 

Parco sulla neve sul Gitschberg Jochtal

Aperto da dicembre ad aprile

State cercando il posto ideale per una giornata sulla neve con i vostri bambini?  Sabrina Piazzon, ci aveva segnalato l’anno scorso quest’area (mandando anche bellissime foto!). Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal è il posto ideale per tutte le famiglie che sono alla ricerca di piste a misura di bimbo e divertimento. Qui sono presenti due scuole di sci specializzate per i bambini e offrono corsi speciali, ad esempio con assistenza nell’intera giornata con scuola di sci e pranzo di mezzogiorno. In più, mi racconta, i bambini finché non imparano bene a sciare, hanno la possibilità di imparare in una zona tranquilla, divisa dagli altri sciatori, così si ha la sicurezza di non incorrere in incidenti.

IMG-20160205-WA0007

Ecco tutto quello che offre il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal:

  • Piste adatte ai bambini e soleggiate
  • Scuole sci per bambini certificate con maestri di sci qualificati con competenze pedagogiche
  • Lo Zwergele Winterwelt nel paesino di Maranza offre 3 tappeti magici – una pista di tubing – diversi scivoli – un’altalena – e molti strumenti didattici, per imparare a sciare giocando.
  • Il nuovo Kinderwelt all’uscita della Nesselbahn dispone di un tappeto magico – piccoli terreni su cui esercitarsi – diverse offerte ludiche.
  • Il Bambino Club a Valles: l’area giochi e animazione da un lato e le “vere e proprie” lezioni di sci dall’altro. Il Kinderland è un’area delimitata. Vi sono allestiti 4 tappeti magici (trasportatori a nastro) dalla lunghezza complessiva di 160 m – il Bambino Express (motoslitta con rimorchio) – una tenda Bambino – una pista di tubing – un bunging tunnel e molti strumenti didattici grazie ai quali il corso di sci diventa uno spasso.

Orari di apertura
IMPIANTO GITSCHBERG: dal 06.12.2019 al 13.04.2020
IMPIANTO JOCHTAL: dal 06.12.2019 al 13.04.2020
COLLEGAMENTO „SCHILLING “: dal 06.12.2019 al 13.04.2020 – In servizio ogni giorno dalle ore 8.30 alle ore 16.30. In base alle condizioni meteo sono possibili mutamenti dell’entrata in servizio degli impianti. Si prega di fare attenzione agli avvisi dei singoli impianti.

FUNIVIA RIO DI PUSTERIA – MARANZA:
nei giorni feriali ogni 10 minuti: ore 6.50 – 8.00, 9.10 – 11.50, 13.15 – 18.25, 18.40
domenica e giorni festivi: ore 8:30 – 11:50, 13:15 – 18:40

Il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal si trova ad un’ora e mezza da Trento, direzione Bressanone.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale

Dove slittare in Alto Adige?

Un connubio davvero invitante? Una divertente slittata sulla neve unita al buon cibo casereccio delle malghe dell’alto Adige! I posti in cui andare con i nostri bambini sono tantissimi e noi stiamo pian piano cercando di scoprirli tutti. Per ora questi sono quelli che ci sono piaciuti di più.

20160124_120327La pista da slittino di Val Sarentino, tra i suoi punti di forza possiamo sicuramente annoverare la vicinanza a Bolzano da cui è raggiungibile davvero in una manciata di minuti. La Val Sarentino è davvero un posto incantato con immense distese immacolate di neve candida. La discesa con lo slittino (4 chilometri e mezzo d’emozione pura) permette di scoprire un paesaggio che sembra uscito direttamente dalle fiabe. Si arriva in cima alla montagna con l’ovovia e poi giù. A metà strada si incontra la malga Sunnolm, che, con prezzi davvero onesti per essere un rifugio tra le piste da sci permette di fare una piacevole sosta prima di completare la discesa.

12463588_801753359958161_712614219_nAnche in valle Aurina, il divertimento sulla neve è garantito da una superpista  di oltre 5 chilometri (in determinate giornate illuminata per delle discese notturne). se la vostra voglia di adrenalina fosse così tanta che una discesa con lo slittino non basta, qui è possibile provare l’emozione di una discesa con  l’Alpine Coaster “Klausberg-Flitzer” , una pista da bob su rotaie accessibile tutto l’anno.

Sempre in Valle Aurina è possibile trovare Malga Innerhofer, deliziosa cucina a vista con piatti caratteristici (ed economici) e anche qui possibilità di discesa in valle con lo slittino. Se si vuole da qui partono diverse passeggiate, tutte in mezzo alla neve. Divertimento assicurato per tutta la famiglia!

DSC01119Parlando di piste da slittini non può certo mancare il Latemar e la splendida pista di Obereggen. Qui, per quanto riguarda le malghe, si ha solo l’imbarazzo della scelta, ovunque ci si giri si mangia benissimo! Silvia c’è stata quest’inverno e si è trovata benissimo!

Alla ricerca di una pista naturale e magari anche di una passeggiata rilassata in un bel mercatino? Il posto giusto è San Cassiano in Alta Badia con la pista per slittini “Trù dla liösa Foram”. Il tracciato parte dall’altipiano del Piz Sorega a m 2.003 e porta fino a San Cassiano a m. 1.537. E’ lunga  3,5 chilometri e lungo il tracciato sono state realizzate protezioni in legno a norma per la lunghezza di 2,3 chilometri per garantire la sicurezza degli utenti. Il paesaggio durante la discesa con lo slittino è per dir poco meraviglioso, si passa dalla bellezza dei prati d’alta montagna stupendamente innevati, ad un percorso intermedio nei stupendi boschi denominati “Foram” per poi immettersi verso lo “Schuss” finale che porta a valle. La partenza al Piz Sorega si raggiunge comodamente con l’ovovia Piz Sorega.

rodelbahn-pista-slittino-naturale-1-1

Pista da slittino Tru liösa Foram

Non siete ancora contenti? Ecco un’altra proposta un po’ più avventurosa: la pista Da Spëscia/La Val, che si raggiunge salendo il  sentiero n. 15 che porta ai prati dell’Armentara ai piedi del massiccio del Sasso Santa Croce (il tempo di salita è stimato in circa 2,5 ore). La discesa in mezzo a prati e boschi è di grande suggestione e il percorso dura circa 10 chilometri.

Puntate alla discesa più lunga che ci sia? Allora dovrete andare fino a Vipiteno sul Monte Cavallo. 10 chilometri di velocità, salti e puro divertimento. Qui malghe e rifugi sono tutti in quota, quindi consigliamo di fermarsi a fare una passeggiata in cima a Monte Cavallo prima di intraprendere la discesa che riporta in valle.

Dopo tutte queste idee non veniteci a dire che “non sapete dove andare a slittare con i vostri bambini!” 😉

 

 

 

 

 

Slittare sullo Speikboden

La pista da slittino Speikboden parte da Rio Bianco (Val Aurina, un’ora e mezzo da Trento circa), dove si prende la cabinovia che porta a 2000 metri e all’inizio della discesa che riporta a Rio Bianco.
Lunga 7 chilometri,  ha una difficoltà media.
Noleggio slittini: stazione a valle e stazione a monte Speikboden, il noleggio costa circa 6 -7 euro a seconda del tempo di utilizzo. E’ possibile usare anche i bob purché non a motore.
Lungo la discesa è possibile incontrare anche sciatori che ritornano a valle.
Ad un certo punto della discesa si incontra un bivio, da una parte si scende verso il Rio Bianco, mentre dall’altra parte si arriva a Lutago (discesa 10 chilometri).
Prezzi seggiovia:
adulto 10 euro per una risalita
Bambini dai 6 anni compiuti 7 euro.
Bambini sotto i 6 anni gratuito.
Informazioni:
associazione turistica Valle Aurina, tel. 0474 671136

Slittare a Passo Resia

Nell’area vacanza Passo Resia il divertimento delle discese in slitta può avvenire di giorno ma anche di notte. La pista da slittino di Resia è lunga 2 chilometri e illuminata fino alle 23.00.

Una vera escursione in slitta prevede la salita a piedi e poi una bella sosta in uno dei caratteristici rifugi di montagna. Soprattutto le discese con la luna piena sono un’avventura che mette in primo piano il divertimento.

Chi non ha già una slitta, può noleggiarla nel negozio di sport o al noleggio sci.

Punto di partenza Resia
Tempo impiegato: 45 minuti
Lunghezza: 1,5 km
Dislivello: 150 mt
Grado di DIfficoltà Facile
Pista Illuminata si

Resia
Tempo impiegato 0:45 h
Lunghezza 1,5 km km
Dislivello 150 m
Grado di difficoltà facile
Pista illuminata si

Kids Area Panorama

D’inverno il divertimento si sposta sulla neve.  Ai margini del bosco, tra Valdaora di Mezzo e Valdaora di Sopra, si trova la Kids Area Panorama con un “tappeto magico” lungo 81 metri: qui la pista da sci per bambini, la pista da slittino e la pista dei gonfiabili offrono sufficienti occasioni per scivolare, slittare e sfrecciare giù. Nuovo: tappeto per i più piccoli di 21 m.

Salendo sul tappeto magico i vostri bambini avranno la possibilità di scendere sulla pista sci bambini, una mini pista slittino e sulla pista dei gonfiabili.

Prezzi: giornaliero €2,00; settimanale €8,00; stagionale €20,00.

A Malga Rossalm con lo slittino

Siete alla ricerca di una bella passeggiata adatta a tutta la famiglia in cui alternare camminate su una montagna innevata a divertenti discese con lo slittino?  Allora non potete perdervi l’escursione che da Valcroce porta a Skihütte e successivamente a Malga Rossalm.

Si tratta di una passeggiata panoramica sulle cime delle Odle e il Sass Putia. Si passa attraverso incontaminati paesaggi invernali, quiete e silenzio.

Rossalm

La camminata parte dalla stazione a monte della cabinovia Plose (2 ore da Trento poco dopo Bressanone), passando dal ristorante Geisler su un sentiero forestale per un bosco di cirmoli alla Skihütte (tempo di cammino da Valcroce a Skihütte ca. 45-60 min). Poi prendiamo comodamente la seggiovia Skihütte (€ 3,00 a persona), che ci porta in alto e dopo una breve passeggiata raggiungiamo la Malga Rossalm.

Da qui è possibile riscendere a valle con gli slittini. Altrimenti si può scendere a piedi in direzione ovest lungo il sentiero invernale fino alla stazione a monte della cabinovia a Valcroce.
Tempo di camminata ca. 2 ½ ore (senza il tempo in funivia).